Il target di riferimento del Centro di Documentazione Giornalistica è in massima parte costituito da giornalisti, comunicatori, professionisti del marketing e delle relazioni pubbliche.

Il contatto diretto e continuo con il target viene attuato attraverso la produzione, pubblicazione e vendita delle banche dati (Agenda del Giornalista), la rivista Informa (40.000/100000 copie), le newsletter telematiche (50.000 abbonati), la costante produzione editoriale (manualistica professionale Journalism & Communication Tools), l’attività convegnistica.

Attraverso l’utilizzo in combinazione dei suoi diversi media il Centro di Documentazione Giornalistica è in grado di offrire una copertura totale del target dei giornalisti italiani e di una consistente maggioranza dei comunicatori, dei professionisti del marketing e delle relazioni pubbliche.

Centro di Documentazione Giornalistica